x

Creazione sito web: come diventare una supernova nell’universo digital



Pubblicato: 13-11-2018 Web Marketing

Creazione sito web: la guida Key Associati dedicata ai non esperti per realizzare un sito aziendale di valore sia per Google che per il pubblico potenziale.

Quante volte accettiamo di iscriverci alla newsletter o facciamo un acquisto online perché il sito ci sembra affidabile? Oppure, quanto spesso preferiamo cercare informazioni su un sito perché sappiamo che lì sarà facile orientarsi? Nel Big Bang che ha dato vita ad un universo digitale in continua espansione, solamente i siti web che rispettano certi parametri si trasformano in pianeti intorno ai quali graviteranno sempre più utenti. Come diventare un corpo celeste di tal fatta? Nella creazione sito web si deve partire innanzitutto dalla scelta dell’hosting. DI cosa stiamo parlando? Scopriamolo!

Attenzione: se non ti senti abbastanza nerd, continua pure a leggere perché questo articolo vuole essere una guida chiara e utile proprio per i non addetti ai lavori, le cui competenze digitali si limitano alle credenziali d’accesso su Facebook.

Cosa significa hosting?

L’hosting è un servizio che permette al proprio sito web di essere raggiunto attraverso internet. Gli hosting provider sono le aziende che forniscono questo servizio, mettendo a disposizione la connessione ad internet e lo spazio fisico su diversi server (dei computer anni luce più potenti di quelli nelle nostre case) su cui caricare i nostri contenuti.

Il web è davvero un universo infinito di siti, pagine, link, contenuti, immagini e video. La nebulosa di competitors, non è fatta di polvere di fata: se vogliamo uscirne, dobbiamo seguire regole ben precise. D’altronde, se l’astrofisica è una scienza esatta, lo stesso vale per l’algoritmo di Google. E allora tenetevi forte e partiamo a razzo alla scoperta dell’hosting!

Quale hosting scegliere nella galassia di server?

Dobbiamo aver chiaro per quale motivo vogliamo essere presenti sul web. Qual è il nostro obiettivo? Insomma: dobbiamo calcolare bene l’orbita a cui puntare. Bisogna studiare approfonditamente chi è il nostro pubblico potenziale e a quale domanda dobbiamo fornire la migliore risposta sul mercato. Non dimentichiamo che ci prepariamo ad elaborare una complessa comunicazione online e non solamente un modo per occupare lo “spazio” sul web. In che modo tutto questo è rilevante nella scelta di un server?

Un sito web statico relativo ad un semplice negozio di città ha caratteristiche e necessità ben diverse da rispetto ad un e-commerce di respiro nazionale. Se per il primo va bene un comune hosting, per il secondo è necessario potersi appoggiare su server decisamente più potente e sicuro. Se invece l’intenzione è quella di creare un blog, dobbiamo trovare un hosting che sia la giusta via di mezzo tra i due.

Come scegliere un hosting

Il nostro progetto online ha bisogno di essere ospitato su un server; come quando una navicella si attacca ad una stazione spaziale.

  • Lo spazio web occupato da nostro dominio va acquistato da un servizio di hosting: meglio evitare quelli soggetti a crash (che rendono cioè il sito irraggiungibile per interi periodi) o che richiedono tempi di risposta troppo lunghi.
  • Devi inoltre considerare i tuoi futuri “vicini di galassia”. Se sul tuo stesso server sono ospitati siti che Google considera di bassa qualità (o addirittura spam), sappi che penalizzerà anche te. Per questo molti webmaster nella creazione di un sito web destinato ad un business preferiscono un server dedicato: certamente costa di più, ma tiene lontani dai buchi neri.
  • La posizione geografica vale anche per il server: se realizzi un sito in Italia, non comprare un hosting dall’altra parte dell’universo. Questo sarà utile innanzitutto per avere risposte in tempi brevi.

Creazione sito web: hosting costo e benefici

Non sottovalutare la fase iniziale, il conto alla rovescia per il decollo del tuo sito. Insomma: non prendere troppo sul serio la nostra metafora e non partire subito a razzo! D’altronde addirittura la NASA si dedica ad attente analisi prima di qualunque missione.  Ma, a differenza della NASA, noi non possiamo svolgere dei test e non possiamo sbagliare nella scelta dell’hosting, soprattutto perché si tratta di risorse economiche che non possiamo di certo mandare alla deriva cosmica.

  • sottovalutare le caratteristiche effettivamente necessarie per il nostro sito significa spendere di meno, ma anche avere un sito non performante che assicurerà una bella perdita nel lungo periodo.
  • sopravvalutare le qualità necessarie all’attività del nostro sito equivale a disperdere all’infinito le nostre risorse economiche.

Ecco perché è importante rivolgersi a degli esperti nel settore.

Sviluppo siti web Roma: agganciati alla stazione spaziale di Key Associati

Abbiamo cercato di fornire una guida pratica per noi non-nerd, ma qui finisce la nostra capacità di comprendere, ammettiamolo. Siamo ormai giunti al limite della conoscenza dove solamente con un casco da cosmonauta potremmo andare. Ecco perché consigliamo di non intraprendere la folle avventura di un sito fai-da-te: andremmo incontro ad ostacoli, linguaggi alieni e algoritmi.  

Key Associati è un’agenzia di comunicazione a Roma dotata di una business unit specializzata nello sviluppo siti web, nella realizzazione di software, portali e app mobile che lavora in sinergia con le altre unità dedicate alla SEO, al brand, alla comunicazione digitale e al web marketing.

Noi ti consigliamo di affidarti ad un team di esperti nella creazione di siti internet, ma allo stesso tempo ti consigliamo di informarti sulla materia per non essere la povera Laika della situazione: del tutto inconsapevole di cosa stia accadendo intorno a te.

Resta aggiornato e non perderti gli incontri ravvicinati del nostro sito, oppure contattaci per lanciare in orbita il tuo business (siamo terrestri come te)!

 

 

Articoli Correlati