x

Motion graphic e comunicazione: quando è più funzionale?



Pubblicato: 22-10-2020 Video Web Marketing

Quando scegliere la motion graphic? Scopri tutte le opportunità offerte da questa tecnica video e in quali contesti comunicativi è la soluzione migliore.

I video sono i contenuti che generano maggior engagement sui social. Questo però non implica necessariamente che le riprese tradizionali o un video emozionale siano la scelta migliore. Scegliere attori, location e dedicare giornate alle riprese potrebbero gonfiare i costi senza costituire un vero investimento per l'azienda. Talvolta realizzazioni in motion graphic sono maggiormente funzionali agli obiettivi di comunicazione o marketing. Scopriamo i contesti in cui questa tecnica di produzione e realizzazione video è più efficace.

Motion graphic: opportunità e potenzialità comunicative

Le opportunità offerte da un video di animazione sono numerose. Una tra tutte è il fatto che un contenuto del genere può essere decisamente coinvolgente. Infatti, grazie a script accattivanti, grafiche originali e animazioni dinamiche, un contenuto di questo tipo cattura l'attenzione del pubblico dall'inizio alla fine (una vera sfida considerando la bassa soglia di attenzione degli utenti). 

Animazione su misura

Se pensi che i personaggi animati siano roba da bambini vi sbagliate: sempre più brand creano la propria mascotte per illustrare i propri servizi e accompagnare gli utenti nel corso della user experience. In un mondo popolato da competitor, creare un portavoce del tuo brand simpatico e distintivo è una mossa strategica molto intelligente e funzionale. La grafica consente al tuo team creativo di partire da zero e ideare un protagonista dei tuoi contenuti video che rispecchi a pieno lo spirito del tuo brand.

Comunicazione immediata

Nel contesto di una strategia di comunicazione visuale efficace, la grafica in movimento ti permette di fornire spiegazioni e comunicazioni concrete in maniera diretta, senza troppi orpelli e suggestioni. Inoltre, considerando la forte memoria fotografica, la sapiente interazione tra infografiche, grafici e testi ti permette di trasmettere messaggi memorabili. 

Quando sceglierle di realizzare motion graphic video

La motion graphic è una tecnica video decisamente versatile. Rappresenta una modalità di realizzazione adatta ai diversi canali digitali: dai siti web ai social network, fino alle newsletter, senza dimenticare il formato televisivo di larga diffusione. Ma quali sono i contesti comunicativi in cui un video in grafica animata risulta più funzionale ed efficace?

Ovviamente un video aziendale in motion graphic, popolato da icone, infografiche e grafici, poco si adatta ad un video emozionale natalizio! Quindi, genericamente un'animazione grafica è la scelta migliore nel caso in cui devi convogliare messaggi chiari, pratici e razionali. 

La presentazione di un nuovo piano di business, l'esposizione degli obiettivi annuali raggiunti in occasioni di incontri aziendali sono degli esempi in cui i contenuti in motion graphic si prestano bene. Ma non solo: anche per il proprio target di riferimento questo formato può essere la scelta migliore. Devi presentare le funzionalità di un'app aziendale? Oppure spiegare le caratteristiche di un prodotto? O ancora devi introdurre il funzionamento di un nuovo servizio? In tutti questi casi l'ausilio di icone, grafici, personaggi stilizzati e animazioni che riproducano processi e meccanismi è la chiave di volta per una comunicazione efficace. 

Tuttavia, anche un video motion graphic richiede dedizione e professionalità; non solamente nella realizzazione grafica in sé, ma anche nell'ideazione di uno storyboard che unisca immagini e testi, nell'animazione delle illustrazioni, nel montaggio e nella scelta delle musiche. Non dimenticare che un video in motion graphic è portavoce della tua brand identity. Per tutte queste ragioni ti consigliamo di affidarti ad un team formato da professionisti con competenze specifiche.

Contattaci per una consulenza senza impegno 

 

Articoli Correlati